venerdì 18 gennaio 2008

Al pedrocchi!


Oggi a ora di pranzo una telefonata mi ha chiesto se potevo andare a montare un impianto audio al Pedrocchi per la presentazione di un libro. Mi hanno fatto felice! Sia per il discorso economico (con non è così irrilevante) sia perché il Pedrocchi è storia pura e non capita molto spesso di poter entrare così facilmente in sala Rossini e soprattutto lasciati soli e liberi di scattare foto e guardarsela davvero da vicino!
Ok, io sono malato per queste cose, ma ditemi in quanti altri posti trovare stucchi dorati e lampadari del genere? E' proprio il più bel caffè al mondo anzi, il più affascinante!

Nessun commento: