lunedì 3 marzo 2008

Azzurro




Sopra di me solo il cielo.
Ai miei piedi una distesa bianca.
L'azzurro e il bianco che si fondevano su una linea continuamente diversa e frastagliata.
Il sole ha illuminato tutto splendidamente e il vento ha scandito la giornata col suo mutare da freddo e impetuoso la mattina a lieve e caldo nel pomeriggio.
Era da un pezzo che non riuscivo a vedere la montagna.
Ieri è stata una buona giornata.

Nessun commento: