lunedì 3 marzo 2008

Windows addio! ...spero


Così non va! La dipendenza dal computer (e da internet) è sempre maggiore, e proprio nel momento in cui hai più necessità che tutto funzioni bene e velocemente capita che appare una bella schermata Blu che avvisa che Windows ha fatto un errore di sistema gravissimo e irreversibile consigliandoti di contattare immediatamente il tecnico, l'amico smanettone, il centro d'assistenza ufficiale, tutti i parenti sotto i quarant'anni e un bravo esorcista. Negli ultimi giorni ho assistito a (mie) scene di panico dopo dei riavvii casuali e ripetuti che il vecchio calcolatore di casa ha effettuato autonomamente (a casa mia tutto vive di vita propria, tranne le piante... Quelle optano per una morte veloce e poco dolorosa...) costringendomi a fare copie di backup di tutti i dati del babbo (che i miei, se Dio vuole, sono già al sicuro). Giusto per "solidarietà informatica", anche il portatile ha voluto deliziarmi con una bella schermata blu all'avvio a seguito della quale programmi come Windows Media Player non volevano saperne di funzionare più.
Fortunatamente ora sembra (perché è sempre solo un'impressione) funzioni tutto... Quello che è certo è che il pc fisso verrà cambiato a breve per offrire alla contabilità del babbo un computer un po' più prestazionale e il "vecchietto" sarà graziato con l'installazione di un sistema operativo alternativo: sono pronto a installare UBUNTU! E, se la sperimentazione andrà a buon fine, potrei costringermi a installarlo anche sul portatile e successivamente costringere anche altre persone a fare altrettanto! ;-)

Nessun commento: