lunedì 16 giugno 2008

Ici? Sì, come no...


Inizia a saltare fuori da dove il governo prenderà i soldi per poter eliminare l'ici.
Un primo taglio si è avuto sulla sicurezza stradale: il precedente governo Prodi aveva stanziato per tale argomento la rispettosa somma, anche se non ancora sufficiente, di 53 milioni di euro. Ora il taglio previsto è di 17,5 milioni. Significa che ora, per ogni incidente, è previsto un investimento di ben 60 centesimi...
Purtroppo le cattive notizie non finiscono qui: sempre per fronteggiare l’abolizione dell’ICI sulla prima casa, sono stati annullati gli stanziamenti di altri 618 milioni destinati ad incentivare il processo di spostamento del traffico pesante stradale verso il trasporto marino ( -241 milioni) e per lo sviluppo del trasporto pubblico locale (-377 milioni). E tutto questo per un provvedimento (quello del taglio dell'ici) in buona parte già effettuato dal governo precedente. Viva l'Italia...

[via autoblog]

1 commento:

lotto sweepstakes ha detto...

It could challenge the ideas of the people who visit your blog.