mercoledì 18 giugno 2008

Ignudi fra i nudisti

Elio e le Storie Tese, con la straordinaria partecipazione di Giorgia, superano sempre di più se stessi! Questo giro, oltre alla loro "solita" musica "nazionaldemenziale", troviamo anche un arrangiamento e una pulizia nell'esecuzione sempre maggiore! Fenomenale!

Elio e le Storie Tese - Ignudi fra i nudisti


Pensate che al primo ascolto non avevo neanche riconosciuto Giorgia! Pazzesco!
Voto alla canzone: 8!

PS: dopo aver letto una recensione su soundblog e relativo centinaio di commenti riguardante quell'ottuso di Marco Carta (che osa definirsi un cantante), ho avuto la malsana idea si ascoltare il "suo" (virgolettato perchè di suo c'è giusto la voce) cd. Onde evitare che l'ascolto sia stato vano, presto farò una recensione, giusto perché non si può sempre parlare di bella musica; alle volte ci vuole qualcuno che ci ricordi che non è tutto rose e fiori...

Nessun commento: