lunedì 25 agosto 2008

"Laif is nao"


Ebbrava Vodafone che rimodula i piani telefonici e cerca pure di farti credere che il cliente ci sta pure guadagnando...



Ecco invece cosa succede al telefono di mia madre: il piano arriva dritto dritto da quel periodo in cui la vodafone non esisteva ancora in Italia e al suo posto c'era la Omnitel. Decisamente troppo obsoleto come piano per i vertici della multinazionale che infatti, in questi giorni hanno mandato anche a lei l'sms con il quale la avvertono che da ottobre, come per magia, avrà un piano tariffario tutto nuovo! Come avete sentito dal video sopra Vodafone dichiara che, a fronte di un aumento generalizzato sullo scatto alla risposta e sul costo medio della telefonata, diminuirà il prezzo degli sms a ben 10 cent. Ecco è proprio questo il punto, perchè mia madre gli paga già 10 cent gli sms e quindi, senza neanche controllare gli altri costi telefonici, posso affermare che, da ottobre, per lei, la spesa aumenterà di circa il 60%.

A tutti i dirigenti di Vodafone il mio più caro augurio di trovarsi al più presto a zappare la terra!

Nessun commento: