mercoledì 29 ottobre 2008

Nano Malefico


Anche oggi il nostro caro Nano Malefico al 200% di popolarità nei sondaggi ha rilasciato le sue dichiarazioni ai tiggi!
Prima ha bacchettato Di Pietro perché non la pensa come lui e si rifiuta di votare il decreto Gelmini, poi bacchetta i giornalisti perché non capiscono mai niente e hanno fatto perdere di popolarità alla ministra della "squola", poi ha dichiarato che non saranno tagliati fondi alla scuola privata (che a questo punto rimane l'unica vera scuola in italia). Ma vi rendete conto? Non potendo più raccontare frottole sui tagli della scuola pubblica, perché tanto non ci crede più nessuno, si rifà sulla scuola dei ricchi. Qui ci vuole la rivoluzione...

Nessun commento: