sabato 13 giugno 2009

1995: I primi esami

Salutando il nuovo anno Austria, Finlandi e Svezia allargano finalmente il cerchio dell'unione europea. Altra importante novità è l'entrata in vigore dell'Accordo di Schengen che abolisce i controlli sistematici delle persone alle frontiere interne dell'UE.
Evento tragico in Giappone, dove i fanatici della setta "Sublime verità" liberano gas nervino nella metropolitana di Tokyo, provocando 8 decessi e più di 3 mila intossicazioni.
A memoria, ricordo che in tv vedevo immagini di un vulcano che stava facendo disastri e di gare di nuoto. In Italia le elezioni amministrative "incoronano" vincitore il Pds dopo che, per tutta la notte, il centrodestra aveva festeggiato la vittoria sugli exit pool. Sempre sul piano politico è l'anno della nascita dell'Ulivo con Prodi e Veltroni e dell'inizio del processo di Andreotti per associazione mafiosa che si concluderà nel millennio successivo (quando si dice che la giustizia è lenta...) in parte per prescrizione e in parte per assoluzione.
In ambito cinematografico non si possono dimenticare film come "Braveheart", "Batman", "Die hard" o l'italiano "Palermo- Milano sola andata".
A Sanremo "Con te partirò" consacra Bocelli davanti al grande pubblico benchè la canzone arrivi quarta superata da "Gente come noi" e "Come saprei" della splendida Giorgia che commenterà la vittoria con "è fichissimo!".
E' l'anno di "Boombastic" di "Scream" (Janet e Michael Jacson, video eccezionale) e dell'inizio della carriera solista di Robbie Williams.
E poi come dimenticare i primi esami! Sì proprio quelli di quinta elementare! Pensare che non avrei più avuto a che fare con quelle streghe di maestre era un premio che tutti noi, sia la sezione A che la (mitica) B si meritavano!

Nessun commento: