mercoledì 27 ottobre 2010

Forse qualcosa si muove

Ebbene sì: sembra che finalmente qualcosa si muova. Dopo diversi curriculum mandati un po' in giro, dopo un solo colloquio
(ho l'impressione che in questo periodo i curriculum vengano visti come lo spam),a breve dovrei iniziare uno stage di 6 mesi sottopagato (come tutti gli stage) presso una multinazionale che non ha nulla a che vedere con la mia formazione. In realtà questo posto mi interessa non tanto per il lavoro che dovrei andare a svolgere, ma per il tipo di realtà nella quale mi ritroverò catapultato: grande impresa, grandi numeri, una certa metodologia nell'impostare il lavoro e largo utilizzo dell'inglese (del quale ormai ricordo giusto le frasi classiche di presentazione...). Ovviamente questo mi costringerà a cambiare tutto. Auguro a me stesso un buon nuovo inizio!

Nessun commento: