giovedì 2 dicembre 2010

Innamorarsi

Voglio te.
Voglio innamorarmi della tua cultura, voglio essere migliore per te, voglio sentirmi a te inferiore e metterti su un piedistallo. Voglio ballare lentamente mentre annuso i tuoi capelli che sanno di buono. Voglio poterti avere vicino e poi sentirti andar via per poter assaporare la tristezza della lontananza. Voglio donarmi completamente, voglio inventare favole per farti addormentare, voglio pensare a te durante ogni respiro. Voglio raccontarti dove passeremo le prossime vacanze e voglio che tu mi stravolga i programmi. Voglio essere completamente perso di te e per te. Voglio ridurmi, rimpicciolirmi, quasi svanire per non rischiare di rubarti la scena quando siamo con altre persone.
Poi, col tempo, vorrò condividere con te tutta la mia vita, i nostri interessi, le nostre passioni. Vorrò guardarti negli occhi e capire ogni singola sillaba del tuo pensiero.Vorrò progettare con te il resto della vita, e a quel punto potrò smettere di guardare nei tuoi occhi per iniziare a guardare dove tu, che sei più previdente, stavi già guardando: verso quella strada di cui io parlavo e che tu già mi stavi facendo percorrere.

Nessun commento: